FERMENTI CATTOLICI VIVI

"Andate controcorrente. Di quanti messaggi, soprattutto attraverso i mass media, voi siete destinatari! Siate vigilanti! Siate critici!" Benedetto XVI

Donna D’Errico. Da bagnina sexy di Baywatch a cattolica fervente paladina del rosario e della difesa della vita

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 10/10/2012

Donna D’Errico ai tempi di Baywatch

L’ex star di Baywatch Donna D’errico racconta com’è passata dal precedente stile di vita di formosa playmate di Playboy a quello un tantino diverso di donna e mamma credente e praticante.

La D’Errico fece notizia l’estate scorsa quando apparve su molti giornali, il suo viso bruciato a causa delle lesioni subìte durante il suo lungo viaggio sulle tracce dell’arca di Noè, sul monte Ararat.

Questo le procurò molte interviste che permisero di conoscere i particolari e i cambiamenti della vita di questa mamma di 44 anni che ha compiuto un viaggio molto più profondo dal punto di vista spirituale, quello della conversione.

In un intervista a Fox News Donna ha affermato che la donna che ha vissuto la vita della “Playmate del mese di Playboy”, le sembra decisamente un’altra persona. “Ho fatto errori e scelte nel mio passato che oggi non rifarei”, afferma. C’è un capitolo della mia vita che oramai è del tutto chiuso.

Donna D’Errico con lo scapolare carmelitano che non toglie mai

Quando un giornalista cattolico le ha chiesto di dare un consiglio alle giovani donne coinvolte nel circolo vizioso della carenza di autostima e della mercificazione del corpo femminile, la risposta dell’attrice è stata chiara e senza giri di parole:

“Pregate il Rosario ogni giorno. Andate a Messa ogni domenica. Confessatevi regolarmente. Se farete queste cose sarete capaci di sopportare e superare qualsiasi cosa. Io so bene cosa significhi essere portata fuori strada e percorrere una via di peccato. So quanto sia facile. L’ho vissuto. Ma so anche cosa voglia dire tornare indietro”.

Donna D’errico ha raccontato di essersi messa sulle tracce dell’Arca di Noè con un viaggio in Turchia (Dicembre 2010) dopo essere sopravvissuta a un’infezione di MRSA (Staphylococcus aureus) che i medici definirono come potenzialmente fatale. Il viaggio subì poi una brusca interruzione a causa di una forte caduta che le provocò diverse ferite, ciononostante, lei spera di tornarci presto.

Su questo fatto, i giornali americani cominciarono a descrivere questa avventura come il viaggio dell’esploratrice D’Errico, dandole popolarità con interviste e partecipazioni televisive. L’attrice era senza parole: “Ero così abituata ad essere definita la belloccia di Baywatch, che essere riconosciuta col titolo di esploratrice mi sorprendeva ma allo stesso tempo lusingava e posso dire che mi piace proprio.”

Ma la cattolica D’Errico ha capito subito che la Provvidenza le dava questa visibilità inaspettata per testimoniare la gioia di essere cristiana. “Preghiamo il Rosario tutte le sere”, ha dichiarato in un’intervista al giornalista J. Q. Tomanek, “come famiglia, prima di andare a letto. È oramai una nostra abitudine. A diciannove anni mio figlio non è di certo un bambino ma non salta mai la preghiera. Ci rafforza come famiglia”.

Lo condivido anch’io, aggiungendo che un bel Rosario è anche lo strumento più efficace per raddrizzare una giornata nata storta e, come sempre dico: provare per credere!

Una Risposta to “Donna D’Errico. Da bagnina sexy di Baywatch a cattolica fervente paladina del rosario e della difesa della vita”

  1. Lory said

    Brava! ^^

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: