FERMENTI CATTOLICI VIVI

"Andate controcorrente. Di quanti messaggi, soprattutto attraverso i mass media, voi siete destinatari! Siate vigilanti! Siate critici!" Benedetto XVI

Una sapiente intuizione di Padre Livio di Radio Maria

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 16/03/2013

RadiomariaVenerdì 1° Marzo, ascoltavo come sempre, nonostante le mie primavere siano oramai quarantatré, la CATECHESI GIOVANILE DI PADRE LIVIO  e ne rimanevo edificato con le sue energiche e coraggiose esortazioni che non mi perdo da quando tanti anni fa mi riavvicinai alla fede.

Solo adesso però, dopo l’elezione di Papa Francesco, mi rendo conto delle acute e sapienti intuizioni di Padre Livio nel saper leggere l’intervento di Dio (per le Mani di Maria), nella storia che stiamo vivendo.

Vale la pena prendersi una pausa, fermarsi un’oretta e cliccare QUI  (seleziona la catechesi del 1° Marzo) per ascoltare l’illuminata a illuminante catechesi di Padre Livio.

Di seguito, alcune pillole della bella catechesi…

Maria con le apparizioni a Medjugorje e la sua continua catechesi mostra che interviene nella storia.

Viviamo tempi eccezionali, tempi incerti, in cui non sappiamo come sarà il futuro. (…) Quello di Benedetto XVI è stato un fatto eccezionale, ma noi viviamo tempi eccezionali. La battaglia che ci attende richiede quel passaggio di consegne come avvenne tra Mosè e Giosuè.

Francesco

“Quando non si confessa Gesù Cristo, chi non prega il Signore prega il diavolo…”
(Prima omelia di Papa Francesco in Cappella Sistina)

Non tanto quando Mosè dà lo scettro a Giosuè dicendo: “Il Signore mi ha punito non facendomi entrare nella terra promessa”. (…) C’era una grande battaglia prima di entrare nella terra promessa, e prima Mosè andò sul monte a pregare e Giosuè fece la battaglia, e nella misura in cui Mosè teneva le braccia alzate, Giosuè vinceva, e quendo le abbassava, perdeva.

Al di là delle motivazioni umane, Benedetto XVI ha capito che è di importanza fondamentale la preghiera per vincere la battaglia, e sale sul monte a pregare mentre Giosuè, il futuro Papa, scende in terra a combattere.

E’ il tempo della grande battaglia perché Satana è sciolto dalle catene. Non lo dice solo la Madonna a Medjugorje ma tutte le profezie vere dei santi dal 1800 ad oggi.

2 Risposte to “Una sapiente intuizione di Padre Livio di Radio Maria”

  1. satana è entrato nel mondo subito dopo il peccato di adamo ed eva e d’allora ha costruito un regno che è difficile da capire meno male che il signore lo sta svelando se no campa cavallo

  2. […] Questa CLICCA QUA è l’unica chiave di lettura che riesco a dare a questo storico incontro. […]

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: