FERMENTI CATTOLICI VIVI

"Andate controcorrente. Di quanti messaggi, soprattutto attraverso i mass media, voi siete destinatari! Siate vigilanti! Siate critici!" Benedetto XVI

“Non c’è nulla di più sbagliato nel credere che Dio sia qualcosa che non ci appartenga.”

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 07/12/2014

Perché vale la pena credere?

Un minuto e mezzo di sincerità giovanile a cui vale davvero la pena dare credito…

Perché quando mi sveglio alla mattina, nasce spontaneo dentro di me di cercare la felicità nella mia giornata.

E penso che alla fine è una cosa comune dell’essere umano di cercare la felicità, di cercare un senso.

E il senso si compie nell’amore, e l’amore è nella verità, e la verità non è niente di irreale, la verità è esperienza.

La verità non è una filosofia, non è un concetto, la verità è vita.

E così non c’è nulla di più sbagliato nel credere che Dio sia qualcosa che non ci appartenga, che sia qualcosa di astratto.

E invece no, e invece Dio si manifesta, si manifesta ogni giorno, in ogni momento, in quello che faccio, in quello che dico, in quello che penso, nel nostro vivere si manifesta.

Molte persone però, rifuggono dalla fede, perché hanno paura, perché c’è timore del giudizio degli altri, perché la fede costa sacrificio.

Ma tutte queste cose, la paura, il timore, l’ipocrisia, non fanno altro che allontanarci da quello che è la realtà, di farci perdere il gusto della vita, ma della vita vera.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: