FERMENTI CATTOLICI VIVI

"Andate controcorrente. Di quanti messaggi, soprattutto attraverso i mass media, voi siete destinatari! Siate vigilanti! Siate critici!" Benedetto XVI

  • Follow FERMENTI CATTOLICI VIVI on WordPress.com
  • Fermenti Cattolici Vivi


    Come i fermenti lattici vivi sono piccoli ma operosi e dinamici e pur essendo invisibili sono indispensabili alla vita, spero che questi "fermenti cattolici vivi" contribuiscano a risvegliare la gioia di essere cristiani.

    Segui il blog su canale Telegram https://t.me/fermenticattolicivivi

  • Fermenti recenti

  • Fermenti divisi per mese

  • Fermenti divisi in categorie

  • Disclaimer

    Questo Blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62/2001. Immagini e foto possono essere scaricate da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d'autore potrà contattare il curatore del Blog, che provvederà personalmente all'immediata rimozione del materiale oggetto di controversia.

    ______________

    SE PRELIEVI MATERIALE DAL BLOG, PER FAVORE CITA LA FONTE E IL LINK. CONFIDO NELLA TUA CORRETTEZZA!
    ______________

    IL BLOG E' CONSACRATO AL
    CUORE IMMACOLATO
    DI MARIA

  • Fermenti Cattolici Vivi è stato visitato

    • 1.085.855 volte

«Il mondo si trova in un momento di prova, perché ha dimenticato e abbandonato Dio»

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 26/08/2015

image

Come ogni mese anche ieri mi è arrivato il messaggio mensile della Regina della Pace, via email.

L’ho letto. Riletto. Continuo a rileggerlo e, non posso non condividere una riflessione.

Prima rileggiamolo insieme però.

«Cari figli!

Anche oggi vi invito: siate preghiera.

La preghiera sia per voi le ali per l’incontro con Dio.

Il mondo si trova in un momento di prova, perché ha dimenticato e abbandonato Dio.

Per questo, figlioli, siate quelli che cercano e amano Dio al di sopra di tutto.

Io sono con voi e vi guido a mio Figlio, ma voi dovete dire il vostro “SI” nella libertà dei figli di Dio.

Intercedo per voi e vi amo, figlioli, con amore infinito.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata.»

In questi giorni di vacanza leggo. Leggo giornali, leggo social network, e ovunque non vedo che confusione, incertezza, paura e soprattutto divisione, anche all’interno della stessa Chiesa.

Quanto mi fa male. Quanto mi fa male vedere sacerdoti contro sacerdoti, vescovi contro vescovi, e la Verità non proclamata e difesa come si dovrebbe.

Poi leggo questo messaggio e tutto si ricompone e torna la pace.

Lo leggo e lo rileggo e comprendo…

Non oso commentarlo ma invito a leggerlo, a rileggerlo e rileggerlo ancora fino a che non arrivi la pace.

Qualunque cosa dicano o scrivano su giornali, social e media, la pace arriverà… 

Un frutto sano di un albero sanno di cui molti parlano ma all’ombra delle cui fronde non si sono mai messi.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: