FERMENTI CATTOLICI VIVI

"Andate controcorrente. Di quanti messaggi, soprattutto attraverso i mass media, voi siete destinatari! Siate vigilanti! Siate critici!" Benedetto XVI

  • Follow FERMENTI CATTOLICI VIVI on WordPress.com
  • Fermenti Cattolici Vivi


    Come i fermenti lattici vivi sono piccoli ma operosi e dinamici e pur essendo invisibili sono indispensabili alla vita, spero che questi "fermenti cattolici vivi" contribuiscano a risvegliare la gioia di essere cristiani.

    Segui il blog su canale Telegram https://t.me/fermenticattolicivivi

  • Fermenti recenti

  • Fermenti divisi per mese

  • Fermenti divisi in categorie

  • Disclaimer

    Questo Blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62/2001. Immagini e foto possono essere scaricate da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d'autore potrà contattare il curatore del Blog, che provvederà personalmente all'immediata rimozione del materiale oggetto di controversia.

    ______________

    SE PRELIEVI MATERIALE DAL BLOG, PER FAVORE CITA LA FONTE E IL LINK. CONFIDO NELLA TUA CORRETTEZZA!
    ______________

    IL BLOG E' CONSACRATO AL
    CUORE IMMACOLATO
    DI MARIA

  • Fermenti Cattolici Vivi è stato visitato

    • 1.319.583 volte

Posts Tagged ‘17 dicembre’

17 Dicembre 2020 – Nove anni di Fermenti Cattolici Vivi

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 17/12/2020

Il 17 dicembre è il mio ‘thanksgiving’, il giorno in cui ringrazio Dio per avermi messo nel cuore il desiderio di condividere tutto quello che incontravo e che era di edificazione a Cristo, in quell’ormai lontano 17 dicembre 2011.

Dopo nove anni ne sono accadute di cose, ho vissuto sfide e belle avventure, gioie e dolori, successi e fallimenti, ma mai un solo giorno, un solo minuto o secondo, è mancata quella Grazia che permette di esultare di gioia quando le cose vanno bene e di sopportare nella pace quando vanno male, almeno agli occhi del mondo.

E anche in questo singolare 2020, non posso che essere grato al Signore per tutti quei fratelli e sorelle che mi hanno aiutato a vedere l’intervento di Dio anche e soprattutto in tempi dolorosi come questi. Ne ho incontrati e ne continuo a incontrare molti. Tra i tanti ne voglio ricordarne tre, strumenti preziosi nelle mani di Dio che come i profeti, ci rammentano dov’è che dobbiamo guardare…

Come non ringraziare l’amico Pierluigi Cordova che scriveva che Dio fa nuove tutte le cose anche in tempo di Coronavirus? O quando alla vigilia del lockdown ci ricordava – Comunque vada, c’è un lieto fine.

O l’irresistibile don Alberto Ravagnani, giovane prete moderno, un “pro”, “uno-di-noi”, come lo definirebbe mia figlia adolescente, che parla di confessione e di Rosario con lo stesso linguaggio con cui un influencer ventenne arriverebbe al cuore dei “Post-Millennials”.

Sono infinitamente grato poi, per l’amicizia con Loredana, attrice, regista, sceneggiatrice, poetessa e tante altre cose, ma soprattutto sorella sempre presente e cristiana innamorata di Dio che all’inizio di questa folle situazione mi aiutò a risollevare il morale a terra scrivendo: «Eppure il Signore risorgerà – anche senza il nostro contributo – e vincerà la morte, nonostante noi si resti a casa.»

Quanti samaritani il Signore ti mette vicino, e quanti profeti, e santi. Bisogna solo imparare a vederli, e condividere. Vedere e condividere. Forse a questo mi chiama il Signore e spero, e prego, affinché possa continuare a farlo sempre con gioia. Tu che leggi prega per la mia conversione affinché possa sempre indicare Lui e nient’altro.

No stanchiamoci mai di diffondere il Bene!

Posted in Riflessioni personali | Contrassegnato da tag: , , , , | 2 Comments »

17 Dicembre – Novena di Natale – Secondo Giorno

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 17/12/2014

02_Gesù_salvatore_del_mondo

“Gesù salvatore del mondo” (Luca 3,4-6)

INNO

«O Sapienza,
che esci dalla bocca dell’Altissimo,
ed arrivi ai confini della terra,
e tutto disponi con dolcezza:
vieni ad insegnarci la via della prudenza.

O Adonai,
e condottiero di Israele,
che sei apparso a Mosè tra le fiamme,
e sul Sinai gli donasti la legge:
redimici col tuo braccio potente.

O Radice di Jesse,
che sei un segno per i popoli,
innanzi a te i re della terra non parlano,
e le nazioni ti acclamano:
vieni e liberaci,
non fare tardi.

O Chiave di David,
e scettro della casa di Israele,
che apri e nessuno chiuse,
chiudi e nessuno apre:
vieni e libera lo schiavo
dal carcere,
che è nelle tenebre,
e nell’ombra della morte.

O (astro) Sorgente,
splendore di luce eterna,
e sole di giustizia:
vieni ed illumina
chi è nelle tenebre,
e nell’ombra della morte.

O Re delle Genti,
da loro bramato,
e pietra angolare,
che riunisci tutti in uno:
vieni, e salva l’uomo,
che hai plasmato dal fango.

O Emmanuel,
nostro re e legislatore,
speranza delle genti,
e loro Salvatore:
vieni e salvaci,
Signore, nostro Dio.»

(Antifona maggiore dell’Avvento Liturgia della ore)

“Per il cristiano non c’è verso di amare Dio senza amare l’umanità; non c’è verso di amare l’umanità senza amare tutti gli uomini; non c’è verso di amare tutti gli uomini senza amare gli uomini che conosce di un amore concreto, di un amore attivo.” (Madeleine Delbrel)

Per accogliere Gesù salvatore del mondo:

Mi impegno a distogliere lo sguardo da tutto ciò che mi allontana da Lui, a riempire i “vuoti” creati dalle mie miserie e ad eliminare ciò che di superfluo appesantisce la mia anima, come l’odio, il rancore, la tristezza, per lasciare spazio alla Luce che viene e a restituire la salvezza perduta.

(Le riflessioni sono tratte da Aggancio http://www.aggancio.it/ rivista del movimento Pro Sanctitate)

PREGHIERA

“E’ nato Cristo, Dio per parte di Padre
Uomo per parte di Madre;
dal Padre senza Madre;
dalla madre senza Padre;
dal Padre senza tempo,
dalla Madre senza seme;
dal padre principio di vita,
dalla Madre fine di morte;
dal padre ordinatore di ogni giorno;
dalla Madre santificatore di questo giorno.”

(S Agostino d’Ippona, Sermo CXCIV)

Posted in Festività Cattoliche, Preghiera | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »