FERMENTI CATTOLICI VIVI

"Andate controcorrente. Di quanti messaggi, soprattutto attraverso i mass media, voi siete destinatari! Siate vigilanti! Siate critici!" Benedetto XVI

  • Follow FERMENTI CATTOLICI VIVI on WordPress.com
  • Fermenti Cattolici Vivi


    Come i fermenti lattici vivi sono piccoli ma operosi e dinamici e pur essendo invisibili sono indispensabili alla vita, spero che questi "fermenti cattolici vivi" contribuiscano a risvegliare la gioia di essere cristiani.

    Segui il blog su canale Telegram https://t.me/fermenticattolicivivi

  • Fermenti recenti

  • Fermenti divisi per mese

  • Fermenti divisi in categorie

  • Disclaimer

    Questo Blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62/2001. Immagini e foto possono essere scaricate da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d'autore potrà contattare il curatore del Blog, che provvederà personalmente all'immediata rimozione del materiale oggetto di controversia.

    ______________

    SE PRELIEVI MATERIALE DAL BLOG, PER FAVORE CITA LA FONTE E IL LINK. CONFIDO NELLA TUA CORRETTEZZA!
    ______________

    IL BLOG E' CONSACRATO AL
    CUORE IMMACOLATO
    DI MARIA

  • Fermenti Cattolici Vivi è stato visitato

    • 1.094.804 volte

Posts Tagged ‘amici’

I migliori amici

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 09/10/2017

Un padre narrò un giorno a’ suoi figlioli giovinetti questa storia:

Il governatore di una terra lontana fu richiamato un dì dal suo governo a rendere minuto conto della sua amministrazione. Pareva, e fors’anche era, un atto di sfiducia verso di lui.

Fra’ molti suoi amici, quelli su cui contava di più lo lasciarono partire senza muovere un dito in suo favore.

Altri, dai quali pure sperava molto, perch’egli s’era sempre adoperato per essi, lo accompagnarono solo fino alla stazione.

Alcuni altri invece, dai quali non sperava nulla, tutt’al più qualche indizio di benevolenza, lo accompagnarono per tutto il viaggio.

Anche l’uomo, figlioli miei, ha tre specie d’amici: ed egli non li impara a conoscere che nel momento in cui è chiamato da Dio a rendere conto delle sue azioni.

I primi sono le ricchezze e gli onori che al punto estremo lo abbandonano del tutto.

I secondi sono i parenti e gli amici, i quali non lo accompagnano che sino al cimitero.

I terzi sono le opere buone: queste fanno con lui il grande tragitto dal tempo all’eternità.

Quest’ultimi sono dunque gli amici che egli deve prediligere sopra tutti.

(Da “200 racconti di Cristoforo Schmid” per ragazzi, Editrice “La Scuola”, 1920, pag. 291)

 

Posted in Aneddoti cristiani | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Non farti buttare giù!

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 15/10/2015

Amicizia_01Guardati attorno e osserva la gente che frequenti. Pensa alle venti persone che vedi di più, o i tuoi ‘amici’ di Facebook. Tienili a mente. Fatto?

Qualcuno di loro rientra in uno dei seguenti casi?

– Sono disturbati dal fatto che tu vada a letto presto e che ti concedi nove ore di sonno.
– Sono sorpresi dal fatto che non mangi cibo spazzatura o non bevi quel goccetto di troppo in sieme a loro.
– Gli dà fastidio il fatto che tu protegga il tuo tempo con la famiglia durante la notte e nei fine settimana.
– Sono sorpresi del fatto che non spettegoli insieme a loro.
– Gioiscono segretamente dei tuoi fallimenti.
– Invidiano i tuoi successi.
– Cercano di farti dire o fare cose contrarie ai tuoi proncipi morali.

Qualcuna di queste categorie ti fa suonare un campanellino?

Allora ti stanno buttando giù. Non permettere loro di buttarti giù neanche un altro centimetro.

Non sono tuoi amici. Non lo sono. Basta fingere. Ti stanno trascinando giù. Cercati degli amici reali.

Come cristiani dobbiamo amare tutti, specialmente i nostri nemici. Preghiamo per loro, ma non abbiamo bisogno di buttare via con loro un bene che non è illimitato, il tempo.

Certo, siamo chiamati ad essere buoni samaritani ma la tua amicizia materiale è limitata dal tempo, quondi investilo saggiamente.

Digital Camera Exif JPEG

San Paolo ci ricorda che la gente abituata ai vizi, influisce negativamente nelle nostre vite:

<<Non lasciatevi ingannare: “Le cattive compagnie corrompono i buoni costumi”.>> (1 Cor 15-33).

Anche Aristotele ci insegna che un amico è colui che “ama la tua anima”.

Lui scrive:

L’amicizia perfetta è quella dei buoni e dei simili nella virtù. Costoro infatti si vogliono bene reciprocamente in quanto sono buoni, e sono buoni di per sé; e coloro che vogliono bene agli amici proprio per gli amici stessi sono gli autentici amici (infatti essi sono tali di per se stessi e non accidentalmente)” (Aristotele, Etica Nicomachea 1156b9–11)

(Tradotto dal blog americano http://taylormarshall.com/page/5)

Posted in Attualità | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | 1 Comment »