FERMENTI CATTOLICI VIVI

"Andate controcorrente. Di quanti messaggi, soprattutto attraverso i mass media, voi siete destinatari! Siate vigilanti! Siate critici!" Benedetto XVI

  • Follow FERMENTI CATTOLICI VIVI on WordPress.com
  • Fermenti Cattolici Vivi


    Come i fermenti lattici vivi sono piccoli ma operosi e dinamici e pur essendo invisibili sono indispensabili alla vita, spero che questi "fermenti cattolici vivi" contribuiscano a risvegliare la gioia di essere cristiani.

    Segui il blog su canale Telegram https://t.me/fermenticattolicivivi

  • Fermenti recenti

  • Fermenti divisi per mese

  • Fermenti divisi in categorie

  • Disclaimer

    Questo Blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62/2001. Immagini e foto possono essere scaricate da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d'autore potrà contattare il curatore del Blog, che provvederà personalmente all'immediata rimozione del materiale oggetto di controversia.

    ______________

    SE PRELIEVI MATERIALE DAL BLOG, PER FAVORE CITA LA FONTE E IL LINK. CONFIDO NELLA TUA CORRETTEZZA!
    ______________

    IL BLOG E' CONSACRATO AL
    CUORE IMMACOLATO
    DI MARIA

  • Fermenti Cattolici Vivi è stato visitato

    • 1.319.583 volte

Posts Tagged ‘Madonna di Fatima’

«Tu che senti maternamente tutte le lotte tra il bene e il male…»

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 13/05/2019

La devozione mariana di un santo…

Posted in Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 Comment »

“Non abbiate paura!”

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 20/04/2017

13 maggio 1917 – 13 maggio 2017

Centenario dalla prima apparizione a Fatima della Vergine Maria, ed entriamo nel centesimo.

“Quel che m’è piaciuto più di tutto, fu di vedere Nostro Signore in quella luce che la Nostra Madre ci mise nel petto. Voglio tanto bene a Dio!” (Francesco, dalle Memorie di Suor Lucia, I, 42 e 126)

 

 

“A me sembra, ma dico solo quello che penso io perché non me lo ha detto la Madonna, che Medjugorje venga come mano prolungata di Fatima e che la Madonna porti a termine qui, quello che ha incominciato a Fatima. Ma questa è una mia opinione.” (Mirjana Dragicevic a Padre Livio Fanzaga, in un’intervista di qualche anno fa).

…E io concordo pienamente con l’opinione di Mirjana.

“Siamo ancora dentro le profezie di Fatima” (Papa Benedetto XVI)

Aggiungo un bell’intervento di Don Leonardo Maria Pompei che vale la pena seguire fino in fondo.

Posted in Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Un’opportunità che il Cielo ci offre…

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 25/05/2015

5sabati_01Da qualche giorno mi arrivano inviti o suggerimenti a fare i primi cinque sabati del mese, quelli chiesti dalla Vergine Maria a Fatima. Inviti che mi arrivano da fratelli, da pensieri che nascono nella preghiera (quindi dal Cielo?), e dalle fonti che meno mi aspetterei…

Ho sempre avuto il desiderio di approfittare di queste opportunità che il Cielo ci offre ma devo confessare che non sono mai stato in grado di finirli; sono decisamente un pasticcione in queste cose.

Insieme, però, a volte si riesce in cose che da soli ci sembrano imprese impossibili.

Vi va di iniziarli insieme a me a partire da Giugno?

I PRIMI CINQUE SABATI DEL MESE

«A tutti coloro che per cinque mesi, al primo sabato, si confesseranno, riceveranno la Santa Comunione, reciteranno il Rosario e mi faranno compagnia per quindici minuti meditando i Misteri, con l’intenzione di offrirmi riparazioni, prometto di assisterli nell’ora della morte con tutte le grazie necessarie alla salvezza».

Queste sono le parole che ha detto la Madonna apparendo a Suor Lucia a Fatima. Questa è la grande Promessa del Cuore di Maria.

In breve…

1) Confessarsi, entro gli otto giorni precedenti, con l’intenzione di riparare le offese fatte al Cuore Immacolato di Maria. Se durante la Confessione si dimentica di formulare tale intenzione, si può esprimerla nella Confessione seguente;

2) Ricevere la Comunione, in grazia di Dio, con la stessa intenzione della Confessione;

3) La Comunione deve essere ricevuta nel primo sabato del mese;

4) La Confessione e la Comunione devono ripetersi per cinque mesi consecutivi, senza interruzione, altrimenti si deve ricominciare da capo;

5) Recitare il Rosario, almeno la terza parte, con la stessa intenzione della Confessione;

6) Fare compagnia alla Madonna per un quarto d’ora, meditando sui misteri del Rosario.

Maria stessa ha promesso che le anime che faranno questo per Lei, saranno da Lei stessa poste come fiori dinanzi al trono di Dio.

Può aiutare segnarci le date:

  1. Sabato 6 Giugno 2015
  2. Sabato 4 Luglio 2015
  3. Sabato 1° Agosto 2015
  4. Sabato 5 Settembre 2015
  5. Sabato 3 Ottobre 2015

Cinque bei reminder sul cellulare e…

Vamos???

Posted in Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Dio ha fatto un casting e mi ha scelta, non potevo dire di no

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 24/06/2014

Guardate bene questa foto.

Olalla_02

Direste mai che la bella testimonial a sinistra dallo sguardo intenso e ammiccante e la suora dal sorriso luminoso che si vede a destra siano la stessa persona?

E’ Olalla Oliveros, modella e attrice spagnola che è passata con gioia dalle passerelle al convento.

Book fotografici, sfilate, film, spettacoli teatrali e spot di successo non riempivano la sua vita… C’era sempre qualcosa che mancava.

Essere riconosciuta e confermata nel suo talento dai fans era appagante, ma stando da sola davanti a Dio, soprattutto dopo un viaggio a Fatima, non poteva mentire né scappare

Al ritorno dal famoso santuario portoghese non ha potuto più far finta di ascoltare quella pace e quella forza che sentiva e che veniva da Dio,

E così, come lei stess afferma: Dio ha fatto un casting e mi ha scelta. Non potevo dire di no.

Olalla_03

Vivevo in un mondo in cui stavo costruendo quello che gli altri si aspettavano da me.

Mi chiedevo come fosse possibile che, facendo quello che tutto il mondo aspira a fare, non fossi felice

Maria che succede? Perché qui sono felice? Perché qui dove nessuno ti dice quanto sei bella e affascinante sono felice?

Olalla_04Tornata da Fatima mi chiedevo: ma perché sono così felice?

Mi confessai, andai a Messa e non potevo fare altro che arrendermi perché era così tanta la gioia… L’unica cosa che capivo era che ero felice che Gesù mi chiedesse questo (la consacrazione).

Olalla_05Non mi era mai passato per la testa di diventare suora, io volevo essere un’attrice, avevo già una carriera, era tutto perfetto; in un film non mi avrebbero mai preso per un ruolo di suora perché mi prendevano per ruoli più frivoli, vanitosi…

Però Colui che sta lì (nel Tabernacolo) e che parla, che parla qui (nel cuore), e l’anima si libera, e questa gioia, questa felicità non la dà nessuno.

Il mio consiglio è consegnare il cuore a Lui e lasciare la porta aperta…

Posted in Testimonianze, Vocazioni | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »