FERMENTI CATTOLICI VIVI

"Andate controcorrente. Di quanti messaggi, soprattutto attraverso i mass media, voi siete destinatari! Siate vigilanti! Siate critici!" Benedetto XVI

UNA BENEDIZIONE SPECIALE…

Francesco benedice blog_02Il 1° Ottobre 2013, santa Teresina del Bambino Gesù, e primo giorno del mese dedicato alle Missioni e al Santo Rosario, ho avuto la gioia di partecipare alla Messa celebrata da Papa Francesco a Santa Marta.

Non ho saputo resistere alla tentazione di buttargli là una stampa del blog Fermenti Cattolici Vivi. Il Papa, con una docilità e una capacità di ascolto disarmanti, ha incoraggiato il progetto dell’apostolato via web, ha poi guardato con attenzione la stampa imponendovi le mani, pregando a lungo per terminare con la sua benedizione.

Condivido coi lettori questa gioia e alcuni scatti di quel momento di grazia. La benedizione del Papa è un incoraggiamento a proseguire nella strada della condivisione e della testimonianza, via web, a gloria di Dio, non di certo una ratifica o una sorta di marchio di approvazione di quanto pubblico che, essendo un’iniziativa volontaria, privata e personale, può contenere errori (ovviamente involontari), inesattezze e opinioni personali (ma su tutto ciò vigila l’occhio attento del mio direttore spirituale… ;-))

4 Risposte to “UNA BENEDIZIONE SPECIALE…”

  1. […] UNA BENEDIZIONE SPECIALE… […]

  2. Lory said

    effettivamente questo blog aiuta e ho capito perchè, perchè è scritto in obbedienza e sotto l’occhio vigile 🙂 del direttore spirituale.
    altra stampa cattolica sul web non mi piace, perchè c’è non c’è carità, c’è solo critica e, anche se le cose che vengono dette sono giuste, vengono dette con cinismo e superbia… 😦

    • Grazie per i complimenti che sono per me di incoraggiamento a proseguire quando la stanchezza prende un po’ il sopravvento.
      In realtà sono del tutto libero di scrivere ciò che desidero e l’obbedienza estremamente dialogata col mio direttore spirituale mi permette di arrivare da solo, la maggior parte delle volte, a capire quando è il caso di porsi dei limiti.
      Grazie ancora per seguire il blog.
      Un caro saluto!
      Alessandro

  3. […] UNA BENEDIZIONE SPECIALE… […]

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: