FERMENTI CATTOLICI VIVI

"Andate controcorrente. Di quanti messaggi, soprattutto attraverso i mass media, voi siete destinatari! Siate vigilanti! Siate critici!" Benedetto XVI

  • Follow FERMENTI CATTOLICI VIVI on WordPress.com
  • Fermenti Cattolici Vivi


    Come i fermenti lattici vivi sono piccoli ma operosi e dinamici e pur essendo invisibili sono indispensabili alla vita, spero che questi "fermenti cattolici vivi" contribuiscano a risvegliare la gioia di essere cristiani.

    Segui il blog su canale Telegram https://t.me/fermenticattolicivivi

  • Fermenti recenti

  • Fermenti divisi per mese

  • Fermenti divisi in categorie

  • Disclaimer

    Questo Blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62/2001. Immagini e foto possono essere scaricate da Internet, pertanto chi si ritenesse leso nel diritto d'autore potrà contattare il curatore del Blog, che provvederà personalmente all'immediata rimozione del materiale oggetto di controversia.

    ______________

    SE PRELIEVI MATERIALE DAL BLOG, PER FAVORE CITA LA FONTE E IL LINK. CONFIDO NELLA TUA CORRETTEZZA!
    ______________

    IL BLOG E' CONSACRATO AL
    CUORE IMMACOLATO
    DI MARIA

  • Fermenti Cattolici Vivi è stato visitato

    • 1.297.896 volte

Messaggio della Regina della Pace del 25 gennaio 2022

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 26/01/2022

«Cari figli!

Oggi vi invito a ritornare alla preghiera personale.

Figlioli, non dimenticate che satana è forte e vuole attirare a sé quante più anime possibili.

Perciò voi vegliate nella preghiera e siate decisi nel bene.

Io sono con voi e vi benedico tutti con la mia benedizione materna.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata.»

(Fonte: The Medjugorje Web https://medjugorje.org)

Posted in Medjugorje | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

«L’opera sei tu!»

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 15/01/2022

In un mondo sempre più diviso tra relativismi ed estremismi, il filosofo marco Guzzi propone un percorso verso la liberazione interiore frutto di decenni di studio e di esperienze spirituali.

Vale la pena ascoltare fino alla fine del video un uomo cha ha il coraggio di guardare e dire la crisi di questi tempi, proponendo però un’atteggiamento, un percorso che aiuta a trovare il senso più profondo della propria vita e la pace necessaria per essere luce anche in tempi difficili come quelli che stiamo vivendo.

Posted in Laicismo e Relativismo, Spirito e cuore, Testimonianze | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Che fai a Capodanno?

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 29/12/2021

E’ la domanda più inflazionata di questi ultimi giorni del 2021 in cui molti. purtroppo sono alle prese con lunghe file per fare i tamponi, rassegnati a un Capodanno in intimità familiare o in solitudine…

Io quasi quasi mi medito un passo biblico per questo 2022.

Ogni anno sotto Capodanno proliferano previsioni astrologiche, predizioni, oroscopi, tutto un grande imbroglio frutto solo di ignoranza e paura.

Abbiamo bisogno di essere rassicurati illudendoci di poter prevedere il futuro, impossibile perché nelle mani di Dio e in parte frutto anche del gran dono di Dio del libero arbitrio, ma la paura è umana, fa parte di noi.

Per quanto mi riguarda, le mie paure – comprese e soprattutto quelle generate dalla pandemia e dai media – si placano solo quando riesco ad affidarmi e ad affidare davvero tutto al Padre, ogni giorno, permettendo alla Sua Parola di essere luce per ogni mio passo.

Perché non farlo allora anche per Capodanno?

Non è Bibliomanzia, non usiamo la Bibbia come se interpellassimo un oracolo, semplicemente chiediamo il dono di un passo (ogni passo biblico è da Dio) che ci sia di luce e che ci aiuti ad affidare quest’anno a Dio, liberi da ogni paura.

↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓↓

Come fare?

↓ ↓ ↓ ↓ ↓

  • Prima invoca lo Spirito Santo.
  • Sta’ un po’ in silenzio.
  • Poi clicca → QUA ←
  • Leggi e rileggi il passo biblico.
  • Chiedi allo Spirito Santo cosa vuol dire a te qui ed ora.
  • Rileggi.
  • Rispondi con una preghiera affidando a Dio tutte le tue paure.
  • Prendi un proposito per migliorare la tua relazione con Dio, da lì parte tutto…

Buon 2022!

Posted in Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , | 2 Comments »

Messaggio della Regina della Pace del 25 Dicembre 2021

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 25/12/2021

«Cari figli!

Oggi vi porto mio Figlio Gesù affinché vi doni la Sua pace.

Figlioli, senza la pace non avete né futuro, né benedizione, perciò ritornate alla preghiera perché il frutto della preghiera è gioia e fede, senza la quale non potete vivere.

La benedizione odierna che vi diamo, portatela alle vostre famiglie ed arricchite tutti coloro che incontrate affinché sentano la grazia che voi ricevete.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata.»

(Fonte: The Medjugorje Web https://medjugorje.org)

Posted in Medjugorje | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Gesù al centro

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 24/12/2021

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

17 Dicembre 2021 – Dieci anni di Fermenti Cattolici Vivi

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 17/12/2021

Le sfide di quest’ultimo anno mi hanno più volte spinto a cedere alla tentazione di fermarmi, e la stanchezza – come un cinico megafono – continua spesso ad amplificare tali tentazioni.

Ma la grazia di Dio non si ferma. Anche in un periodo apparentemente buio come questo, anche quando tutti sembrano essere un po’ più stanchi, un po’ più depressi, un po’ più isolati degli anni passati, Dio continua a operare e a bussare nelle nostre vite.

E allora eccomi qua, col cuore affaticato, e con una volontà non sempre risoluta e ferma, ma ancora tanto grato per le grazie che continuano ad arrivare dal Cielo. Chi sono io per non continuare a condividerle?

Non ci scoraggiamo allora, e coltiviamo, e custodiamo con maggior cura e determinazione la nostra relazione con quel Dio che può e vuole ancora compiere meraviglie, anche e soprattutto in questi tempi così difficili.

Il mondo è inquieto, ma la Regina della Pace ci invita a essere suoi portatori di pace. La via, per riuscire a esserlo, ce la indica da quarant’anni. Non ci stanchiamo di percorrerla, saranno i cinque sassi che lei mette nelle nostre mani per affrontare i Golia di questi tempi.

Posted in Riflessioni personali | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | 2 Comments »

Guadalupe, quando la Madonna cambiò la storia dei popoli dell’America latina

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 11/12/2021

I misteri della Madonna di Guadalupe.

Come può un tessuto di agave, estremamente fragile conservarsi così a lungo? La tilma sopravvissuta a gravi incidenti, ha attraversato cinque secoli.

Ci sono descrizioni di come vedevano i colori nel corso della storia e sono rimasti invariati. Analisi dettagliate hanno dimostrato la totale assenza di pennellate.

Da uno studio del 1936 emerse l’impossibilità di determinare se i pigmenti fossero di origine vegetale, animale o minerale.

Col processo digitale di immagine (tecnologia NASA), si scoprì la figura di un indigeno seduto con le gambe incrociate nell’occhio della Vergine, con la figura del Vescovo che riceve il mantello e una donna nera, che era realmente esistita nella storia, con un uomo bianco che poteva essere il traduttore. Juan Gonzalez era il traduttore che utilizzava il vescovo per parlare con gli indigeni.

Posted in Maria | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

«Giulia c’insegna che non è possibile vivere una vita veramente appassionata se non spendendola per Cristo.»

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 09/12/2021

La storia della piccola Giulia Zedda, innamorata di Gesù e Maria.

«Voleva vivere a colori, e abbiamo sempre vissuto a colori.»

«Non dire – non ho tempo – il tempo si trova se vuoi, per pregare, per vivere…»

«Mamma, io ringrazio Gesù perché fino a sei anni mi ha fatto vivere sana.»

«Prima di andar via ci ha chiesto di dare tutte le sue cose ai bambini meno fortunati di lei, lei che aveva dieci metastasi cerebrali…»

«Le persone con un figlio in cielo sentiranno sempre quell’oscurità che gli altri no conosceranno.»

«Lei è in Cielo, Giulia c’è, e noi dobbiamo sostenere i genitori che hanno perso un figlio.»

Dobbiamo imparare da Giulia, c’insegna che non è possibile vivere una vita veramente appassionata se non spendendola per Cristo.»

Posted in Santi dei giorni nostri | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

Messaggio della Regina della Pace del 25 Novembre 2021

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 27/11/2021

«Cari figli!

Sono con voi in questo tempo di misericordia e vi invito tutti ad essere portatori di pace e d’amore in questo mondo, dove, figlioli, Dio vi invita attraverso di Me ad essere preghiera, amore ed espressione del Paradiso, qui sulla terra.

I vostri cuori siano riempiti di gioia e di fede in Dio affinché, figlioli, possiate avere totale fiducia nella Sua santa volontà.

Per questo sono con voi perché Lui, l’Altissimo, mi manda tra di voi per esortarvi alla speranza e voi sarete portatori di pace in questo mondo inquieto.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata.»

Fonte: The Medjugorje Web https://medjugorje.org

Posted in Medjugorje | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | 1 Comment »

«La fede mi fa godere di più la mia vita. Per questo ne parlo. W la fede!»

Posted by fermenticattolicivivi@gmail.com su 02/11/2021

Ricordate don Alberto Ravagnani? Il giovane sacerdote che affermava che il Rosario non è roba da vecchiette ma una cosa molto cool?

Don Alberto Ravagnani, Busto Arsizio, 28 anni, detto anche Don Rava, vive in oratorio, insegna a scuola, ogni tanto fa cose sul web e sui social media. Sua madre pensava che avrebbe fatto il cuoco, perché da piccolo amava giocare con le pentole, in realtà ha fatto tutt’altro.

In questo video racconta la sua storia e com’è nata la sua vocazione.

Vale la pena guardarlo e ascoltarlo fino in fondo, soprattutto alla fine.

«I giovani non vanno in chiesa perché siamo troppo noiosi secondo me; non sappiamo intercettare il loro vissuto.»

Posted in Chiesa, Vocazioni | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »